Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior esperienza di navigazione.
Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.



 


- logo dei due cammini -

 

di qui passò Francesco

Libri pellegrini ... Libri che camminano

Una biblioteca "mobile" con i libri che camminano nello zaino dei pellegrini
Xenía Monte Sant'Angelo da dove partono i libri
A Monte Sant'Angelo, da Nicola Notarangelo che accoglie i pellegrini a braccia aperte nella accoglienza ad offerta Xénia, parte questa idea fantastica che ci auguriamo, lui ed io, possa diffondersi su tutti i cammini.
Come funziona lo potete vedere qui sotto; già 20 libri sono "marcati" per i pellegrini.

Quando esisteva l'accoglienza della "Perfetta Letizia" a Santa Maria degli Angeli, avevo creato una piccola biblioteca per i pellegrini insonni, per quelli che stavano più di un giorno, per coloro che non avevano un libro con sé.

QUESTA IDEA VA OLTRE E CREA UNA BIBLIOTECA CIRCOLANTE SUI CAMMINI.
LIBRI CHE, ESSENDO PELLEGRINI, POTRANNO RACCOGLIERE TIMBRI E POI FERMARSI PER UN PO'... FINO AL PROSSIMO CAMMINO NELLO ZAINO DI QUALCHE ALTRO PELLEGRINO, IN UN'ACCOGLIENZA PELLEGRINA OVUNQUE ESSA SIA ...

IO LA TROVO UN'IDEA SPLENDIDA ... A VOI FARLA FUNZIONARE!


E, mi raccomando, non fermate la catena! I libri vanno "abbandonati" per gli altri!

Angela Seracchioli

Xenía

Book crossing consiste nel mettere in pratica una serie di iniziative collaborative, volontarie e gratuite, che legano la passione per la lettura e i libri, alla passione per la condivisione dei beni e dei saperi.
i libri resi liberi, in qualsiasi ambiente, possono essere letti e ricondivisi

L'idea è quella di applicare il meccanismo del book crossing al pellegrinaggio, utilizzando strutture frequentate dai pellegrini (bb, strutture di accoglienza "povera" , chiese) come punti di scambio.

Come funziona?

I libri presenti nella casa di accoglienza "povera" Xenía, sono stati registrati, assegnando ad ognuno di essi un numero (su etichetta o scritto a mano).
All'interno di ogni libro troverete anche una scheda esplicativa e l'indirizzo e-mail dove poter comunicare il percorso del libro con i commenti (è possibile inviare anche delle foto).

Tutti gli ospiti della casa potranno prendere un libro da portare con se e se vorranno, potranno lasciare uno proprio che verrà prontamente registrato e messo a disposizione.
Il pellegrino viandante, al termine della lettura o quando lo riterrà opportuno, potrà liberare il libro in qualsiasi altra accoglienza pellegrina e comunicare la posizione utilizzando il contatto.

Libertà, arricchimento culturale (senza impoverimento economico e senza spreco di risorse), condivisione e accoglienza sono le basi di questa idea ed è ciò che troverete nella casa Xenía del centro storico di Monte Sant'Angelo.

PER SOGNARE NON BISOGNA CHIUDERE GLI OCCHI, BISOGNA LEGGERE

etichetta di registrazione del libro

 

 

 

sotto: la scheda esplicativa

webmaster Oriano - www.pellegrinibelluno.it
Tutti i loghi, nomi e marchi commerciali e le immagini riprodotte in questo sito sono dei rispettivi proprietari

Questo sito NON fa uso di cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici e di terze parti per garantire una miglior
esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione del sito, si acconsente all'utilizzo degli stessi.